• Al Mare
    Al Mare
  • Nel Verde
    Nel Verde
  • In Città
    In Città
  • Sott'Acqua
    Sott'Acqua

REGOLAMENTO GENERALE CAMOGLI CAMPUS

Art. 1
(Oggetto e ambito di applicazione)

Il presente regolamento disciplina i criteri e le modalità generali per la fruizione del servizio Camogli Campus Vil

Il Camogli Campus Vil è rivolto ai bambini  in età dai 4 agli 11 anni. E’ organizzato nel periodo di interruzione dell’ attività scolastica è un servizio che permette alle famiglie di attendere ai normali impegni lavorativi e/o di cura familiare, rivolto al turismo,  ma soprattutto dà ai bambini uno splendido momento di vacanza, gioco, sport e creatività.

Il Camogli Campus  Vil è gestito dalla SMILEVIL S.C.S. ONLUS in collaborazione con la Rari Nantes Camogli

Si svolge presso le seguenti Sedi a Camogli (GE) :Asilo Umberto I in Salita Don Ansaldo,  Locale parrocchia in Piazza Colombo e base mare in Via Garibaldi.

Il servizio, è articolato in turni di una settimana  (5 giorni di effettivo servizio, dal lunedì al venerdì), dalle 7,30 alle 17,00 e offre molteplici attività; al giovedì è organizzata la gita in luoghi esterni alle strutture di cui sopra e per il trasferimento vengono utilizzati mezzi di trasporto quali pullman, battello, e treno. Il pullman è patrocinato dal Comune di Camogli, il battello è offerto dai battellieri di Camogli, il treno è a carico della Smilevil S.C.S. Onlus. Tutta l’attività è seguita da operatori qualificati in congruo rapporto numerico con i bambini loro affidati  e fornisce la refezione con menù curati  e semplici e tali da soddisfare anche esigenze e problematiche specifiche. 

Art. 2
(Tariffe)

La tariffa è corrisposta in misura fissa a bambino alla settimana e soltanto in caso di pagamento anticipato plurisettimanale o per fratelli verrà applicato un congruo sconto. La quota comprende i pasti,fatta eccezione del pasto del giovedì che è al sacco ed a carico delle famiglie,l’assicurazione, la quota sociale della bocciofila e la quota della gita.

 

 

Per i fratelli viene calcolata la somma delle settimane

Art. 3
(Fruizione del servizio: modalità di pagamento)

 

Il pagamento della tariffa stabilita per il Camogli Campus Vil si attua con le seguenti modalità: 

versamento del saldo a conferma di ciascun turno prescelto con congruo anticipo almeno 15 gg. prima dell’inizio del turno stesso,

Non può essere ammesso al Camogli Campus Vil  chi non ha versato come da punto a. 

 

Art. 4
(Rinunce, mancata frequenza e rimborsi)

 

Eventuali rinunce al servizio dovranno essere comunicate alla SMILEVIL S.C.S.ONLUS almeno 8 giorni prima dell’inizio del turno prescelto. In tal caso il bambino,  cioè il genitore o chi esercita la potestà genitoriale sul minore, potrà richiedere il rimborso della quota  versata a saldo . Nell’ipotesi di omessa comunicazione entro i termini stabiliti, il bambino sarà considerato a tutti gli effetti fruitore del servizio e conseguentemente sarà trattenuta per intero la tariffa pagata. 

In caso di comprovata malattia con assenza dell’intera settimana del bambino ,  il genitore  potrà richiedere il rimborso della quota. Nell’ipotesi di omessa prova medica, il bambino sarà considerato a tutti gli effetti fruitore del servizio e come tale  sarà trattenuta la tariffa pagata per intero. 

Per rimborso s’intende un  buono per credito da fruire per il Camogli Campus Vil in settimane a scelta e con posti disponibili.

Art. 5
(programma previsto)

 

Disponibile sul sito

 

Art. 6
(varie)

 

Si raccomanda la massima puntualità al termine della giornata.

L’uso di cellulari ed altro materiale elettronico NON è consentito. In caso di necessità la famiglia può comunicare con gli educatori al n. 320 2390081del cellulare sempre disponibile.

Onde evitare spiacevoli situazioni i bambini non devono avere con sé soldi e oggetti personali di valore.

E’ preferibile non dare ai bambini merendine e bevande in vetro o  lattina

Solo su segnalazione degli educatori e nel caso il bambino assumesse comportamenti dannosi per sé e per gli altri potremmo interrompere la settimana di frequenza: in tal caso verrà restituita la parte di quota pagata e non fruita dal bambino.

In ottemperanza alle norme vigenti i nostri educatori non somministrano medicinali di nessun tipo, anche se autorizzati dai genitori.

La firma del genitore del bambino partecipante implica la piena accettazione del regolamento. 

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare il vigente regolamento in qualsiasi momento. 

Per i casi non previsti da questo regolamento, vigono le norme del Codice Civile e del Codice Penale vigenti e relative integrazioni. In caso di controversie sarà competente il Foro di Genova.   

Vuoi partecipare?

Accesso Utenti

Sponsor

Facebook